Seguite il profilo naturale
OsseoSpeed Profile EV – Una soluzione esclusiva per una sfida clinica comune

 

 

 

 

 

 

La sfida

È noto che la cresta ossea viene riassorbita dopo l'estrazione o la perdita di un dente. È stato riscontrato che il rimodellamento è spesso maggiore sul lato vestibolare rispetto al lato linguale e che comporta spesso una cresta sloped in direzione linguale-vestibolare.

Il posizionamento di un impianto allo stesso livello dell'osso marginale linguale lascia il collo dell'impianto esposto e il risultato estetico può essere compromesso. La situazione può richiedere procedure complementari di aumento osseo.

L'osso marginale linguale non supportato viene perso quando si posiziona un impianto allo stesso livello dell'osso marginale vestibolare. I livelli di osso marginale mesiale e distale nonché l'altezza dei tessuti molli risultano compromessi.

La soluzione

"Il design sloped consente all'impianto di adattarsi all'anatomia, invece di lasciare che l'anatomia si adatti al design dell'impianto.“    

Prof. Dott. Wilfried Wagner, Università di Mainz, Germania

OsseoSpeed Profile EV è un impianto esclusivo* progettato in modo specifico per seguire l'osso esistente in presenza di creste sloped, fornendo un mantenimento dell'osso a 360 gradi. Il design conserva l'estetica del tessuto molle e può aiutare a ridurre la necessità di aumento osseo. 

* Brevettato

Il sistema

ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex

 

 

 

ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex

Come base dell'ASTRA TECH Implant System EV, la combinazione esclusiva delle caratteristiche interdipendenti di ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex garantisce risultati affidabili, predicibili ed esteticamente ottimali sia a breve che a lungo termine.

In quanto parte integrante del nuovo ASTRA TECH Implant System EV, gli impianti OsseoSpeed Profile EV sono supportati dal sistema BioManagement Complex, che è ampiamente documentato ed esclusivo. 

Ampia gamma di opzioni implantari

Gli impianti OsseoSpeed Profile EV sono disponibili sia con design cilindrici che conici e in lunghezze da 8–17 mm.

Componenti per l'impronta autoguidanti

Questo design innovativo consente una procedura d'installazione con tempi ridotti e un flusso di lavoro predicibile tra il medico e l'odontotecnico.

Processo semplice

Il posizionamento in una sola posizione di tutti i componenti indicizzati rende semplice e prevedibile l'intera procedura di trattamento.

La prova

 

Documentazione clinica

Graph width keratinized mucosaSono in corso diversi studi sponsorizzati da DENTSPLY Implants per la valutazione della documentazione clinica degli impianti OsseoSpeed Profile:

  • 250 pazienti e 300 impianti.
  • Creste e siti post-estrattivi guariti.
  • Follow-up fino a tre anni.

Conclusioni principali

  • Tasso elevato di sopravvivenza dell'impianto
  • Livelli stabili di tessuti molli e duri
  • Mantenimento delle discrepanze tra i livelli di osso vestibolare e linguale

È stato studiato anche un aumento significativo della larghezza della mucosa cheratinizzata nei pazienti con tessuto molle compromesso (come in figura).

Posizionamento dell'impianto (OsseoSpeed Profile)

Protesi inserita a 5 mesi

Follow-up a 3 anni

 

Clinica foto per gentile concessione di
PD. Dott. Robert Nölken, Germania

"Il prodotto ha contribuito notevolmente a ridurre la necessità di innesto osseo a differenza degli impianti meno moderni".    

PD. Dott. Robert Nölken, studio privato, Lindau, Germania

Tutti i prodotti possono non essere regolamentati/ essere rilasciati /avere la licenza in tutti i mercati. Si prega di contattare l'ufficio vendite locale DENTSPLY Implants per informazioni sulla gamma e sulla disponibilità dei prodotti.
Condividi il sito con amici e colleghi.